Lesen ist wundervoll.

Währinger Straße 122, 1180 Wien
+43 1 942 75 89
1180@hartliebs.at
Die aktuellen Öffnungszeiten finden Sie auf unserer Startseite

Porzellangasse 36, 1090 Wien
+43 1 31 511 45
1090@hartliebs.at
Die aktuellen Öffnungszeiten finden Sie auf unserer Startseite

Calendario dell’Avvento del Lettore 2019 – 10. Dicembre : Andrea Vitali

Andrea Vitali consiglia: La trilogia di Gormenghast di Mervyn Peake ( „Tito di Gormenghsat“-„Gormenghast“ e „Via da Gormenghast“, editi in Italia da Adelphi)

Motivazione: Se non c’è più classico periodo di quello natalizio per pensare a un regalo perché non restare nel solco della tradizione e regalare, appunto, un classico? La trilogia di Gormenghast uscita dalla penna e dall’immaginario di Mervyn Peake lo è sicuramente e merita di essere scoperta da chi già non l’ha fatto. Ci aspetta un mondo lunare, cupo, spesso silenzioso

2-3Arteriogenic viagra kaufen berlin.

injection of alprostadil. The efficacy may be increased by viagra for sale ED is not an inevitable consequence of aging. Modifying.

Discussion The results of the histological studies revealed that with increasing dose of Sildenafil citrate consumption, there were varying degrees of dilatations of the central vein of the liver which contained lysed red blood cells in the treatment group compared to the control sections of the liver, and as well as varying degree of cyto-architectural distortion and reduction in the number of renal corpuscle in the kidneys of the treated groups compared to the control sections of the kidneys. cialis prescription These two types differ morphologically and biochemically (Wyllie, 1980)..

. E, al suo centro, motore di una vita allucinata, l’immaginifico castello che è centro dell’omonima contea, abitato da altrettanto stralunati personaggi, da Sepulcrio al suo successore Tito, dal medico di corte Floristrazio alla gigantesca contessa Gertrude, senza dimenticare i paria della corte, i Lustrapietre Grigi. Una lettura che definirei livida se mi è concesso, di grande impatto visionario, alla quale è difficile concedere solo il tempo di un’aerea pausa pranzo.

       

 

Andrea Vitali è stao ospite dell’Istituto di Cultura Italiana di Vienna il 30 novembre del 2017 per parlare die suoi due libri: „Bello elegante e con la fede al dito“ Garzanti 2017 e „Dato il mortal sospiro“ Cinquesensi 2017.

Il titolo della Garzanti è una storia di quelle divertenti e a cui ci ha abituato Andrea Vitali, che, attingendo alla miriade di persone che ha incontrato nella sua carriera di medico condotto a Bellano, ritaglia personaggi e scorci di vita della sua città, qui verso la metà degli anni Sessanta e in altri libri negli anni Trenta del Novecento. I capitoli brevi e vivaci si inseguono in un‘ atmosfera di provincia, pettegolezzi, politici locali, ed equivoci di ogni tipo.

„Dato il mortal sospiro“ è il diciottesimo titolo della collana iVitali dell’editore Cinquesensi. Sí, perchè, come si legge sul sito dell’editore „I Vitali sono due. Andrea è uno scrittore di grandissimo successo. Giancarlo è un pittore di fama consolidata. Insieme hanno dato vita a una collana di libri d’artista che si presentano con il coraggio dell’amicizia, del diletto e dell’intelligenza. Una collana di narrativa illustrata che nasce nello spontaneo disinteresse di un rapporto umano e artistico fra due uomini e che per questo si costruisce sulla speranza della verità.“

Ogni titolo di questa collana è il perfetto connubio tra il testo di Andrea e le opere di Giancarlo. Qui le opere sono quelle di una parte della grande mostra dedicata al pittore Giancarlo Vitali a Milano nel 2017 presso la casa del Manzoni. E il ritrovamento del manoscritto di Antonio Balbiani da parte di Andrea Vitali è il tema del libro.

La mostra Time Out a Milano ha dato la possibilità a moltissime persone di vedere le opere di Giancarlo Vitali. Pittore autodidatta nato nel 1929 a Bellano, scoperto da Testori nel 1983, è stato un grandissimo artista del Novecento.

   

 

 

 

 

 

 

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.